Viaggio nel sottosuolo di Monopoli. Le immagini

Monopoli
dal 12 febbraio 2017 al 14 maggio 2017 alle ore 00:00

Prosegue il 12 marzo "Ipogea", itinerario di visite a cura della cooperativa Serapia

Indirizzo Monopoli

Viaggio nel sottosuolo di Monopoli. Le immagini
Serapia © Serapia

Quattro escursioni alla scoperta degli ipogei scavati nella roccia.

È denominata Ipogea la rassegna messa a punto a Monopoli dalla cooperativa Serapia, impegnata nell'ecoturismo e nella promozione del territorio.

Dopo il primo appuntamento del 12 febbraio in località Losciale, si tornerà a espolorare il sottosuolo il 12 marzo, il 9 aprile e il 14 maggio.

Torce alla mano, si entrerà in un mondo sotterraneo che le guide esperte di Serapia racconteranno, portando i visitatori indietro di qualche secolo. Un viaggio tra avventura, esplorazione e natura per conoscere la terra pugliese, con i suoi tesori storici, artistici e naturalistici.

Domenica 12 marzo appuntamento con Olea et petra nel parco rurale di Masseria Spina, dove tra olivi monumentali e agrumeti storici si alternano testimonianze di una presenza antropica continua dal Paleolitico ai giorni nostri.

In pieno periodo pasquale, il 9 aprile si festeggerà la Domenica delle Palme a Lama degli Ulivi, singolare orto botanico creato in un fiume carsico, sui cui costoni, tra un olivo secolare e l’altro, si aprono una serie di grotte tra cui la Chiesa di Santa Cecilia con i suoi affreschi.

Il titolo dell’ultimo appuntamento, previsto domenica 14 maggio, sarà Città unica, Monopoli sottoesopra. Sarà infatti il centro storico di Monopoli e non solo ad essere protagonista indiscusso. Una “città unica” tutta da scoprire e da riscoprire sarà quella parte celata sotto i vicoli della città. Numerosi sono gli ambienti ipogei sacri e profani vissuti in epoche remote e che ancora oggi ben si conservano grazie soprattutto all’amore e alla dedizione di privati illuminati e di confraternite, proprio come quella di San Giuseppe, i cui volontari per esempio porteranno i visitatori alla scoperta dell’ipogeo di San Michele Arcangelo e di un museo meraviglioso allestito all’interno della chiesa di San Leonardo.

Per altre informazioni si può consultare il sito web www.cooperativaserapia.it. Per prenotarsi ai tour in programma occorre contattare la cooperativa Serapia inviando una mail a info@cooperativaserapia.it o telefonando al numero 328 6474719.