una citta'alla deriva

giovanni de ceglia LiveYou - Politica
Molfetta - giovedì 20 aprile 2017
una citta'alla deriva

carissimi lettori,esprimo ormai rassegnato ed idignato, scrivo con fermezza e rabbia una situazione armai allo sfascio al degrado sociale ed ignoranza cui questa citta' ne fa da padrona,ormai da tempo impadronita da individui che nulla hanno a che fare con la politica e nel far politica, nell'amministrare questa citta'ormai senza piu un'impronta senza identita' caduta nel la piu squallida e deplorevole situazione...mi ripudia e mi rivolta viverci io da cittadino molfettese leggere e sentire gente nota nella societa' o conoscenti che si affacciano come principianti nella politica...gente di bassissimi ceti sociali pseudo laureati o con una maturita' acquistata chissa' come od ,online arrampicatori sociali oppure per avere fama e notorieta' o guagagni facili .Le elezioni amministrative sono alle porte capire chi in realta merita di amministrare questa spazzatura di citta' e'pura utopia...continueremo fino all'infinito a riempire questa citta' e le prossime amministrazioni di feccie o scarti di societa'...o da cafoni rozzi ed energumeni....se un giorno volteremo le spalle a questa citta' e con una valigia tra le mani ci imbarcheremo sul primo volo verso citta' piu civili ed accoglienti di paesi confinanti non giudicateci per questo è perche' non ci meritate....amo la citta' ma ripudio chi ci vive...

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti