Pubbliredazionale

Strippoli Mobili, questione di qualità

Il valore della tradizione, il gusto per l’innovazione. Nel segno dell'eccellenza

Contenuti Suggeriti
Molfetta lunedì 15 maggio 2017
Rossella, Ettore e Valentina Strippoli © n.c.

Il valore della tradizione, il gusto per l’innovazione. Sempre all’insegno della qualità. È la sintesi della storia di Strippoli Mobili, azienda che ha sede a Corato e che da 70 anni rappresenta una certezza nel settore dell’arredamento in Puglia. Una storia che si snoda fra tre generazioni e che affonda le radici nella decisione di nonno Ettore Fu lui negli anni Quaranta a mettere in piedi una realtà che con il passare del tempo si sarebbe ingrandita, passando per le mani di Pasquale e arrivando nell’ultimo decennio a Rossella, Valentina ed Ettore.

Loro, tre fratelli intraprendenti e ambiziosi, stanno proseguendo nel solco della tradizione, ma mettendo anche qualcosa in più. L’obiettivo? “Vogliamo espanderci ulteriormente – racconta Rossella Strippoli – consolidandoci da un lato nel contesto in cui siamo nati e cresciuti, e allargando dall’altro il nostro raggio d’azione. In Puglia e non solo”.

Molfetta ed il nord barese, in questo senso, rappresentano una fetta importante del mercato di Strippoli Mobili. Un mercato a cui l’azienda tiene particolarmente, e in cui vuole penetrare con forza ancora maggiore. “Riteniamo – prosegue Rossella – che Molfetta, come altre città della provincia, abbia straordinarie potenzialità, coerenti con il nostro target di prodotti medio-alto, con servizi sempre orientati a ogni necessità del cliente”.

Nel bigliettino da visita di Strippoli Mobili ci sono marchi di grande prestigio. Giusto per citarne alcuni, Lago, Veneta Cucine, Lema, Modulnova, Kartell, Gervasoni, Saba, Zalf e Falegnameria 1946. Sono marchi di cucine, soggiorni, camere da letto, divani, stanze per bimbi, ma anche complementi e originali strumenti di illuminazione. L’offerta di Strippoli Mobili è insomma variegata, a 360 gradi, soprattutto capace di soddisfare i clienti.

Tante le storie da raccontare: come quella coppia di Bisceglie che scelse Valentina quale interior designer, Ettore per lavori di strutturazione e Rossella per la scelta dell’arredamento. “Adesso si sposano – racconta proprio Rossella – e hanno fatto qui la lista nozze. Ormai sono di famiglia. La loro soddisfazione e la fiducia che ci hanno dato, ci ha colpito profondamente”.

Un po’ il tono di un commento sulla pagina Facebook dell’azienda. “La razionalità di Rossella. La pazienza di Ettore. La straordinaria professionalità di Valentina. Siete una squadra perfetta”, è il testo di quell’apprezzato post. Per non tacere della definizione di “puri esercizi di stile” spesso affibbiata alle proposte dell’azienda. Un riconoscimento dell’eleganza e della particolarità di ogni singolo prodotto.

Tra i cambiamenti apportati dai tre fratelli Strippoli, peraltro, c’è l’apertura di una nuova sede nel centro di Corato, in via Ruvo, che si aggiunge a. quella in via Castel del Monte.

“Abbiamo realizzato – prosegue Rossella – un cambiamento epocale. Abbiamo innalzato la qualità dei nostri marchi, e facciamo più progettazione. Prima l’acquisto era emozionale, ora più progettuale. In più abbiamo migliorato il sito internet, facciamo molta comunicazione su web, organizziamo eventi per i clienti e per i tecnici del settore. E dedichiamo grande attenzione alla consulenza nel post vendita”.

Il passaparola è ovviamente importantissimo. I clienti di Strippoli Mobili restano affascinati dalla qualità del servizio resto. E lo dicono senza mezzi termini. “Entri e non cambi più – per tornare ai commenti lasciati dagli utenti – La mia casa è Strippoli, la casa di mia figlia è Strippoli, la casa al mare pure”.

Tutto questo è possibile grazie a professionalità, disponibilità, progettualità ed entusiasmo. Servizio e cordialità. Gli ingredienti dell’eccellenza sono questi. Il risultato è una garanzia.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette