Nei giorni scorsi segnalazioni anche di disservizi sulla gestione dei rifiuti

Molfetta, città dei fossi

Le segnalazioni di strade dissestate aumentano in modo considerevole

Cronaca
Molfetta mercoledì 19 aprile 2017
di La Redazione
Strade dissestate a Molfetta © n.c.

Ultimamente stanno aumentando in modo notevole le segnalazioni di strade dissestate. “Molfetta città dei fossi”, si dice spesso, e serve fino a un certo punto rilevare che la situazione è condivisa con tantissime città. Mal comune, mezzo gaudio? Un concetto che spesso ha solo il senso di un alibi.

Le foto che vi mostriamo sono state inviate da un lettore. “La maggior parte delle strade di rione Paradiso è ridotta cosi – dice – via Raffaele Cormio, via Rosa Luxembourg, via Marinelli e via Canonico De Beatis. È scandaloso che non si faccia una manutenzione seria, però le tasse come la Tari le paghiamo puntualmente senza ricevere quasi nessun servizio in cambio. Non è giusto”.

Per poi concludere, in riferimento ai fossi: “Veri e propri crateri da "bombardamento" eppure non siamo in guerra”.

Nei giorni scorsi invece non erano mancate segnalazioni di disservizi ancora sui rifiuti e specialmente legate alla festività della Pasquetta, con tanto di difficoltà espresse circa il modo in cui gettare rifiuti dopo la giornata in campagna.

Mal comune, mezzo gaudio? Decisamente meglio di no.

Lascia il tuo commento