Vuoi che diventi realtà il sogno di un’attività in proprio?

Le risposte ai quesiti dei giovani imprenditori

Dan&Partners Fisco & Smart Business
Molfetta - giovedì 19 novembre 2015
©

Sei prossimo all'avvio di una nuova attività? Hai una buona idea di business da sviluppare? Oppure stai pensando di entrare a far parte di una start-up innovativa?

In questo articolo troverai le risposte alle tue domande, e i tuoi dubbi saranno chiariti. Terminata la lettura potrai scaricare gratuitamente in formato e-book quello che vorremmo fosse un agile vademecum per i tuoi prossimi passi.

Oggi la linea tra il successo e l'insuccesso è davvero molto labile. Talvolta basta un semplice errore di valutazione a mettere in discussione il futuro della tua impresa. Bene, il primo consiglio utile che vogliamo darti è quello di guardare al mondo dell’impresa con una visione nuova: le attività gestite ancora in old style risultano inadeguate o comunque poco lungimiranti.

Come faccio a finanziare la mia idea o il mio progetto?
Se ti stai ponendo questa domanda, possiamo dirti che oggi puoi reperire risorse non solo attraverso i canali tradizionali che negli ultimi anni non riescono a finanziare tutti i progetti. Dovrai considerare, pertanto, altre valide opportunità. Infatti, oggi sarà possibile reperire investimenti dal mercato, come quello della rete web, attraverso le piattaforme di crowfunding o anche da imprenditori, i cosiddetti business angel, interessati a diversificare il loro business, e che apporteranno, inoltre, il loro know-how all'interno della tua impresa.
Non dimenticare, infine, che ci sono opportunità istituzionali, come i bandi europei, ma anche gli stessi venture capital, che richiedono una conoscenza approfondita per poter essere colte efficacemente. Così facendo usufruirai non solo di un sostegno economico-finanziario ma anche di una rete di relazioni con il mercato finanziario e istituzionale.

Quale sarà il mio primo compito?
Per entrare nel mercato del lavoro occorre avere ben chiare idee, capacità e competenze ma allo stesso tempo capire e fissare degli obiettivi. Pertanto, la capacità di saper fare o creare è il punto di partenza, e proprio da queste bisogna partire per promuoversi e soddisfare le richieste del mercato. Inoltre dovrai individuare i traguardi nel breve e anche lungo periodo e fare di tutto per raggiungerli nelle tempistiche stabilite. Di certo, tutto questo dovrai farlo tenendo d'occhio le evoluzioni del settore in cui operi e aggiornando le tue competenze in modo da evolverti velocemente qualora il mercato lo richieda.

Ma chi saranno i miei clienti e quali saranno le loro esigenze?
È fondamentale per qualsiasi tipo di attività definire il target di riferimento. Infatti, il profilo dei clienti ti aiuta a capire quali saranno le strategie da adottare. Sarà una chiave di successo saper intercettare i bisogni del mercato, cercando di soddisfare le esigenze dei potenziali clienti. Se sarai in grado di colmare lacune per prodotti e servizi già esistenti, sarai a metà dell'opera. Dunque, dovrai definire specificatamente il tuo target, tenendo in considerazione l'età, l'occupazione, il contesto sociale, gli interessi e tutto ciò che li riguarda così da circoscrivere il tuo campo d'azione.

Ma chi sono i miei competitor e come mi confronterò con loro?
Non preoccuparti, chiunque ha un competitor. Pertanto individua i più importanti e cerca di capire cosa hanno più di te e tu cosa hai più di loro. Il confronto è sempre costruttivo. Questa analisi di mercato, infatti, ti servirà per individuare la concorrenza e costruire una strategia vincente. Ricordati che queste osservazioni saranno utili affinché tu possa costituire un punto di riferimento per diversi clienti, spiccando possibilmente per qualità e soluzioni innovative.

Come potrò dare visibilità alla mia azienda?
Oggi, ogni PMI (piccola-media impresa) dovrebbe stare online con un proprio sito. Infatti la presenza sul web ti permetterà di mostrare la tua attività in modo completo e professionale a tutto il mondo, promuovendone i contenuti, i servizi e i prodotti assieme al design valorizzando quanto più possibile la mission e l'identità aziendale. Per questo, creare il sito della tua impresa rappresenta, soprattutto
con il brand made in Italy, un'occasione per farti conoscere da tutto il mondo. Inoltre, ricordati che i social network sono un tool accessorio, che dovrai utilizzare assieme al tuo sito web, perché per ogni tipo di attività c’è un specifico social che si presta meglio di altri ad accelerare la tua visibilità. Offrire un servizio dall'altra parte del mondo e conquistare mercati impensabili, oggi è semplice, se hai la giusta vetrina sul web.

Che rapporto dovrò avere con i miei stakeholder?
Se il tuo progetto coinvolge gli interessi di diverse persone, ognuna di loro darà valore aggiunto alla tua impresa. Ma sappi che tutti gli stakeholder (fornitori, clienti, istituti di credito, dipendenti, ecc.) che ruotano intorno alla tua attività monitoreranno le tue scelte ma anche i tuoi risultati, visto che condividono interessi comuni e devono poter dare fiducia alla tua attività. Dunque, saper misurare i risultati e gli impatti del proprio progetto serve anche a poterli comunicare all’esterno: per i tuoi partner e committenti, un buon risultato equivale a potenziare la tua immagine ottenendo ulteriori vantaggi. Ad esempio, se il tuo fornitore è stato scettico sulla validità del tuo lavoro, oggi che conosce le tue potenzialità, può concederti un pagamento dilazionato che sicuramente ti servirà.
Per questo è importante rimanere sintonizzati sulle esigenze e sulle aspettative dei portatori di interesse che ruotano intorno alla tua iniziativa. In questo modo sarai anche in grado di monitorare
i bisogni cui intendi rispondere. Per farlo, usa l’analisi previsionale e l’ascolto interattivo (es. interviste, questionari … ) strumenti efficaci per te, giovane imprenditore.

Noi ti abbiamo offerto alcune soluzioni ma se queste non sono abbastanza, il link alla Dan&Parteners farà il resto.
Tutto il suo team resta a tua completa disposizione qualora vorrai delineare le migliori soluzioni strategiche e commerciali per il tuo business. Sappiamo che "alla fine della giornata, le domande che ci poniamo determinano il tipo di persone che diventeremo."

Sei già consapevole di cosa sei o cosa stai diventando, noi volevamo solo ricordartelo.

http://www.danagency.it/dan-library/books/guida-dei-giovani-imprenditori.pdf