Le dichiarazioni del DS Metta sul ritorno in biancorosso di Mugeo

Sefa Molfetta, ritorna alle Aquile il giovane Giulio Mugeo

"L'anno scorso abbiamo preferito mandarlo in prestito alla Diaz, dove ha dimostrato di avere un notevole potenziale, al punto di essere definito dagli addetti ai lavori della Serie C1 il miglior talento del Campionato Regionale"

Altri Sport
Molfetta domenica 01 luglio 2018
di La Redazione
Aquile Molfetta
Aquile Molfetta © n.c.

Ancora un nuovo acquisto per l'ASD Sefa Molfetta.

La società molfettese è lieta di annunciare il ritorno di uno tra i più talenti di prospettiva della terra pugliese: Giulio Mugeo.
Mugeo dopo le grandi prestazioni dello scorso anno con la Diaz, ritorna ad indossare la maglia delle Aquile Molfetta.

Giovane talento, dalle rare qualità nell’uno contro uno, laterale offensivo classe 1997, ha cominciato la sua breve carriera vestendo la maglia del Santos Club, poi è stato subito dopo acquistato dalla dirigenza molfettese. Giulio ha dimostrato smisurate capacità tecniche anche con la rappresentativa pugliese di C5.

”Giulio è un ragazzo dalle notevoli potenzialità tecniche. L'anno scorso abbiamo preferito mandarlo in prestito alla Diaz, dove ha dimostrato di avere un notevole potenziale, al punto di essere definito dagli addetti ai lavori della Serie C1 il miglior talento del Campionato Regionale. L’abbiamo prelevato dal Santos qualche anno fa perché riteniamo sia un giovane di ampie prospettive, ma molto dipenderà dalla sua voglia di sacrificarsi mettendosi a disposizione di un gruppo competitivo e credendo nel suo valore”, sono le dichiarazioni del ds Gigi Metta sul ritorno di Mugeo.

Lascia il tuo commento
commenti