Il match

La Dai Optical si conferma capolista solitaria

Al Palapoli battuta l'Invicta Brindisi per 68-51

Basket
Molfetta lunedì 30 aprile 2018
di La Redazione
La Virtus Molfetta
La Virtus Molfetta © n.c.

Continua a vincere la Dai Optical Virtus Molfetta che al Palapoli batte anche l’Invicta Brindisi 68-51 e si conferma capolista solitaria.

L’avvio è molto equilibrato con 4 punti di capitan Orlando e due triple di Leo. Poi Macernis piazza la bomba da tre punti, Botrugno e Pulli realizzano da sotto. Ancora Macernis e Loprieno da 3 punti. Il lituano di casa si esalta con un’altra tripla e un canestro da sotto. Murolo va due volte in lunetta mentre ancora Leo fissa il punteggio sul 20-19 a fine primo quarto.

Seconda frazione di gioco che si apre con due triple del folletto biancoazzurro Scorrano. Ravenda e Leo rispondono per gli ospiti, Macernis e Sancilio portano ancora avanti Molfetta. Una tripla dello scatenato Leo e i due punti di Pulli riportano sotto Brindisi, prontamente ricacciata indietro dalla tripla di Loprieno e dal difficile canestro di Scorrano sulla sirena dei 24 secondi. Orlando realizza per i padroni di casa, poi Brindisi va ripetutamente in lunetta e si va al riposo lungo sul 38-34.

L’equilibrio della prima metà di gara viene subito interrotto dai canestri di Macernis e Orlando. Dall'altra parte Ravenda realizza due volte. Poi viene fischiato un fallo tecnico a Botrugno. Scorrano non sbaglia il libero,Macernis realizza da sotto e Perrucci realizza da 3 punti. Rizzo per Brindisi e i due liberi di Orlando chiudono il quarto sul 54-43.

Nell’ultima frazione la Dai Optical va ancora avanti con Macernis e Perrucci. Poi segnano da tre punti Colucci, Leo e Macernis. Scorrano si incunea tra la difesa ospite e realizza. Orlando piazza l’ultima tripla del match. Poi spazio anche ai più giovani con coach De Bellis che inserisce i vari Picca e Squeo. Termina 68-51, la Dai Optical Virtus Molfetta non sbaglia e rimane capolista solitaria a due giornate dal termine.

Lascia il tuo commento
commenti