La torrida estate del calcio molfettese

Tifosi in rivolta, la fusione Molfetta Sportiva 1917 - Bitonto traballa?

Tifosi in rivolta; la fusione tra le due società potrebbe saltare nelle prossime ore

Calcio
Molfetta domenica 24 giugno 2018
di La Redazione
La Molfetta Sportiva in campo
La Molfetta Sportiva in campo © molfettalive.it

Tifosi in rivolta a Bitonto e Molfetta per la fusione fra la SS Bitonto, che ha militato nell'ultimo campionato di Eccellenza pugliese, e l’ASD Molfetta Sportiva 1917, società di settore giovanile. Al punto che potrebbe materializzarsi un clamoroso passo indietro da parte di entrambe le società già nei prossimi giorni.

Da premettere che Domenico Lapolla, direttore sportivo della Molfetta Sportiva fino al campionato di Eccellenza 2016/17 culminato nella retrocessione con il Gallipoli, a metà giugno paventó l'ipotesi che nessuna società molfettese potesse iscriversi al prossimo campionato di Eccellenza.

Viste le notizie trapelate su diversi organi di stampa per la questione stadio e la presenza dell’Omnia Bitonto in D, propose al patron del Bitonto Francesco Noviello la fusione con la Molfetta Sportiva.

Non appena è poi trapelata la notizia, si è ha avuta la ferma disapprovazione da parte dello zoccolo duro della tifoseria bitontina nei confronti del presidente Noviello. Così come netto si è palesato il malcontento dei tifosi molfettesi nei confronti dell'ex DS Lapolla.

Ci potrebbe nelle prossime ore essere un passo indietro da ambo le parti al fine di revocare sul nascere tale fusione.



Lascia il tuo commento
commenti