Continua il torneo delle confraternite

Assunta di misura, è 4-3 contro Sant'Antonio

Un tempo per parte alla fine vincono gli uomini della chiesa di San Gennaro che avevano chiuso la prima frazione sul 4-0

Calcio
Molfetta domenica 08 luglio 2018
di La Redazione
Il match tra Assunta e Immacolata
Il match tra Assunta e Immacolata © Molfettalive.it

E' venerdì "mondiale" alla Santa Famiglia. Mentre in Russia ci si gioca un posto tra le prime quattro nazionali al mondo, qui a Molfetta tocca alle confraternite, con il quarto di finale ad eliminazione diretta tra Sant'Antonio e Assunta. Goal e spettacolo, con una partita a due facce. Nel primo tempo strapotere Assunta che va avanti di quattro goal, poi Sant'Antonio tenta il sorpasso accorciando prima sul 4-1 nella prima metà di gara e poi chiudendo il match sul 4-3.

La sensazione è stata proprio quella di vedere due partite. Nei primi venti minuti scende in campo solo l'Assunta che con le doppiette di Grosso e Valente va sul 4-0, per poi farsi recuperare sul finale di tempo da Porta. Una reazione di orgoglio che restituisce senso alla partita e carica gli uomini di Sant'Antonio che entrano in campo nella ripresa provando a sognare la grande rimonta.

Il 4-2 di de Gennaro arriva dopo una serie di numerosi tentativi di conclusione verso la porta avversaria, mentre Assunta provava a sfruttare le ripartenze per chiudere la pratica. Il definitivo 4-3 arriva a pochi giri di orologio dal triplice fischio, con un tiro libero realizzato da Leo Pasculli.

Adesso toccherà a Morte-Buon Consiglio e Assunta-Carmine giocarsi un posto in finale.





Lascia il tuo commento
commenti