Venti partite, diciotto vittorie, questo lo straordinario bottino dei ragazzi di mister De Florio

Pallavolo Molfetta, l'Under 14 stacca il pass per le Finali Nazionali di Catania

"Il loro entusiasmo,la loro correttezza e continua presenza agli allenamenti hanno fatto si che si potesse conquistare,alla fine di un lungo percorso durato oltre 5 mesi,una Finale Nazionale", il commento di Franco de Florio

Volley
Molfetta mercoledì 02 maggio 2018
di Angelo Ciocia
Squadra Under 14 approdata alle finali provinciali, allenata da Franco de Florio
Squadra Under 14 approdata alle finali provinciali, allenata da Franco de Florio © n.c.

Venti partite, diciotto vittorie. Cinque mesi di gare, un obiettivo impensabile, ma raggiunto.

Un cammino pressoché perfetto quello dell'Under 14 della Pallavolo Molfetta, allenata da Franco de Florio. Nella fase provinciale una sola sconfitta, in finale, contro il Materdomini Castellana, campione provinciale e poi campione regionale.

Nella fase regionale, i baby biancorossi hanno continuato la marcia fatta di sole vittorie sino alla semifinale. Qui, si sono scontrati contro il Leverano e i salentini hanno avuto la meglio, andando a giocarsi la finalissima regionale contro il Castellana.

Nella decisiva finale per il terzo e per il quarto posto, i molfettesi, battono il Leporano e giungono sul podio regionale. Questo risultato proietta la Pallavolo Molfetta alle finali nazionali di Under 14 che si terranno a Catania, dove i molfettesi, allenati da Franco de Florio, accederanno sin dai preliminari.

"Il loro entusiasmo,la loro correttezza e continua presenza agli allenamenti hanno fatto si che si potesse conquistare,alla fine di un lungo percorso durato oltre 5 mesi,una Finale Nazionale che è un enorme inizio per una loro lunga e proficua carriera sportiva. - E' il post su Facebook scritto dal mister Franco de Florio, che poi ringrazia, uno ad uno, i componenti di una fantastica squadra che può togliersi tante belle soddisfazioni - Li cito uno per uno, lo meritano: Michele Amorese, il nostro capitano, Vincenzo D'Alto, Vincenzo Lovino, Gianluca Gadaleta, Luigi Aiello, Francesco Mastropierro, Gabriele Germinario, Corrado Caniglia, Alessio Contursi, Nicolò Ciccolella, Enrico Cioce, Antonio Dell'Olio, insieme a Daniele Sciancalepore, Francesco Posa, Antonio De Musso e Paolo Murolo che non hanno partecipato alle fasi finali di questa avventura ma fanno anche loro parte di questo gruppo essendo stati convocati nelle fasi precedenti".

Lascia il tuo commento
commenti